5 settimane di gravidanza: la bella scoperta

5 settimane di gravidanza

La maggior parte delle donne scopre ora di essere incinta… e sai perchè! Inizia la fibrillazione e l’eccitazione per la bella notizia da dare al mondo… (meglio poi).

Di solito a 5 settimane di gravidanza è il momento in cui scoprirai di essere incinta in quanto il tuo amatissimo ciclo si sarà preso il primo mese di ferie. Gli ormoni, sempre più impazziti, avranno cominciato a darti quei classici sintomi difficili da non individuare (nausea, seno dolente, stanchezza eccessiva) e tu avrai deciso di fare un test di gravidanza.

Stai entrando nel tuo secondo mese di gravidanza e ora il tuo bambino è finalmente misurabile, anche se è piccolissimo (più o meno 0,3 cm dalla testa al sedere).
Di solito i sintomi che potrai avvertire sono quelli già descritti nella terza settimana di gravidanza (nausea mattutina, spotting, minzione frequente, crampi addominali, seni doloranti).

CONSIGLI SE SEI A 5 SETTIMANE DI GRAVIDANZA


Nulla di cui preoccuparsi, potrai provare a diminuire la tua nausea facendo pasti piccoli e frequenti.
Potresti anche provare la vitamina B6 o le capsule di zenzero che potrai trovare nella tua erboristeria di fiducia.
Se ti senti particolarmente stanca prova ad infilare un bel pisolino tra un impegno e l’altro se puoi farlo (alla fine te lo meriti….ehi stai facendo crescere un bambino in quel pancino!!).


L’unica cosa da monitorare sono i crampi e lo spotting (il piccolo sanguinamento).
I primi crampi sono il segnale che il tuo utero si sta espandendo. Se diventano gravi o dolorosi, chiama il medico e fatti controllare per assicurarti che non sia un segno di un problema.
Il secondo (lo spotting – piccole perdite ematiche) se modesto, potrebbe anche essere un segno di corretto impianto.

Potresti anche individuarne un po’ dopo il sesso, poiché la tua cervice è più sensibile ora che sei incinta. Questo è del tutto normale, ma se stai avendo qualcosa che è più simile a sanguinamento copioso chiama il tuo ginecologo.

SINTOMI A 5 SETTIMANE DI GRAVIDANZA

Potresti anche essere alla settimana 5 e appartenere al club delle mamme fortunate che non hanno alcun sintomo!! Se sei una di loro…beh complimenti!
Se non ci sono altre ragioni serie non c’è ancora una vera necessità per vedere il tuo medico. Il primo appuntamento prenatale si svolge spesso intorno alla settimana 8 o 9 .
Fai attenzione al tuo peso. I medici raccomandano solo di guadagnare qualche chilo (da 1 a 5 per l’esattezza) durante il primo trimestre (che termina dopo la settimana 13).

CONTROLLARE IL PESO

Il discorso del peso in effetti varia da donna a donna, sappiamo benissimo che non tutte siamo uguali.

Cerchiamo di dare delle indicazioni generiche (ma poi sarà il vostro medico a darvi le giuste indicazioni):
Prendiamo a come riferimento il BMI ossia l’indice di massa corporea; sai come si misura? ecco a te la formuletta:
Il BMI di un individuo si ottiene dividendo il peso (espresso in KG), per il quadrato dell’altezza (espressa in mt.).
Facciamo un esempio: BMI = 72 kg / (1.65 x 1.65) m² = 25.7 il numero ottenuto è proprio l’indice di massa corporea

Se utilizzando tale formula scopri di essere sottopeso poichè il tuo BMI è inferiore a 18,5: il tuo aumento di peso totale raccomandato in gravidanza è di circa 13-18 kg.
Il tuo peso è normale (BMI da 18,5 a 24,9)?

Il tuo aumento di peso totale consigliato in gravidanza è di circa 11-16 kg.

Nel caso in cui fossi sovrappeso (BMI da 25 a 29,9): il tuo aumento di peso totale consigliato in gravidanza è di 7-11 kg.
Se hai un BMI di 30 e superiore sei nella fascia dell’obesità per cui il tuo aumento di peso totale raccomandato in gravidanza è di 5-10 kg.


Fremi per la tua prima ecografia? non avere fretta!


A meno che tu non abbia condizioni preesistenti o problemi di fertilità, la maggior parte dei medici aspetta almeno 8 settimane per la tua prima ecografia. Un battito cardiaco può essere rilevabile tra 5 settimane e mezzo e 6 settimane di gravidanza, ma non sempre.
Spero basti a placare la tua curiosità, almeno per ora, sapere che in questo momento il tuo cucciolo non sembra molto più grande di un girino. Si stanno iniziando a formare i principali organi (cuore, stomaco, fegato e reni) e sistemi (digestivo, circolatorio e nervoso).


DIETA A 5 SETTIMANE DI GRAVIDANZA

Nel momento in cui sei sicura di essere incinta, meglio cominciare ad evitare alcuni cibi che potrebbero essere dannosi per te ed il tuo cucciolo.
Quindi ovviamente zero alcool e riduci tè e il caffè a massimo due tazzine
Evita la carne cruda o poco cotta, gli hotdog e gli affettati, il paté e altre creme da spalmare refrigerate. Attenzione ai frutti di mare e le uova crudi e poco cotti in gravidanza. E poi alcuni pesci noti per avere alti livelli di mercurio (es. marlin, tonno, pesce spada, sgombro reale e luccio), lava bene frutta e verdura, stai lontana da germogli di soia crudi. Nella lista finiscono anche qualsiasi formaggio, latte o succo non pastorizzato.
Penso sia inutile ricordarti che se sei una fumatrice dovresti assolutamente smettere immediatamente. Se sei vicino a persone che fumano frequentemente, chiedi loro di stare a una distanza significativa quando fumano.


Il fumo in gravidanza provoca danni al feto. Le fumatrici presentano un rischio aumentato tra il 5 e 70% di gravidanza extrauterina (con possibili gravi conseguenze per la donna) e abortività rispetto alle non fumatrici. Inoltre aumenta il rischio di prematurità e raddoppia il rischio di basso peso alla nascita.
Ti ricordo che, se hai un bel gatto in casa, ti farà piacere scoprire che la pulizia della sua lettiera passa di diritto a tuo marito!
Che brutta cosa vero? Ebbene sì, dovrai mollare questo compito poiché c’è il rischio di contrarre un’infezione chiamata toxoplasmosi, che potrebbe danneggiare il bambino.
Ovviamente evita anche di maneggiare qualunque cosa sia alla portata di gatto.

Condividi
0 Condivisioni

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
0 Condivisioni
Share
Tweet
Pin