Allattamento: una o due mammelle per poppata?

una o due mammelle per poppata?

Sulle modalità di allattamento c’è sempre qualche dubbio o peggio confusione. Una delle domande che sorgono più spesso (e che mi sono fatta subito) è: bisogna usare una o due mammelle per poppata?

Secondo le teorie più “liberiste” il bambino va lasciato succhiare da un lato finché ne ha voglia in modo da ricevere anche la parte più grassa di latte, la cosiddetta “panna che sazia”, che è proprio di fine poppata.

Il bambino si stacca da solo, statene certe.

A volte potrà bastargli la mammella di un lato solo oppure potrà voler poppare anche alla seconda mammella, magari per pochi atti di suzione.
Staccarlo dalla prima mammella prima che abbia finito, evita inoltre un’adeguata stimolazione alla mamma a produrre altro latte. Dunque non fatelo.

In questi casi io penso che la natura è grandiosa e che ha previsto tutto. Perciò lasciatevi trasportare dalla natura e dall’istinto perchè in questi casi spesso hanno ragione.
Non fatevi troppi problemi e pensate quello che pensavo io: ma come facevano le donne delle caverne? E nel Medioevo i bambini come venivano su senza sapere tutte queste cose?
Venivano su e crescevano lo stesso naturalmente… appunto.

IL SEGRETO…


Per questa ragione allattare con un “metodo da caserma” non è mai indicato. Vietato il cronometro, vietato staccare il bambino se succhia bene, vietato fargli cambiare seno a comando o altre cose del genere. L’allattamento è una cosa naturale e semplice: non complicatela.
Inoltre, ho scoperto che porre fine alla poppata dopo un tempo predefinito non è un metodo efficace per evitare le eventuali ragadi.

Queste, infatti, non sono dovute al tempo d’allattamento, bensì alle modalità scorrette di attacco del bambino al seno materno.
Ve ne ho già parlato anche qui

In conclusione alla domanda: una o due mammelle per poppata la risposta migliore è lasciate libertà di scelta al bambino. Fatevi guidare da lui.

Lasciate fare…

ALLATTAMENTO: UNA O DUE MAMMELLE PER POPPATA? Quante poppate bisogna fare al giorno?

Secondo i medici orientativamente bisogna fare almeno 8 poppate al giorno.

Ci sono tuttavia notevoli variazioni (da un minimo di 5 a un massimo di 12 e, talvolta e transitoriamente, anche più). La maggior parte dei bambini allattati esclusivamente al seno continuano a volere circa 8 poppate al giorno per tutti i primi 6 mesi di vita.

Non è vero quindi che i bambini riducono spontaneamente col tempo il numero di poppate giornaliere.

Forse è più corretto dire che questo effettivamente vale solo per una minoranza di bambini. Può capitare, infatti, che un bambino, che fino a un certo momento aveva seguito uno schema alimentare piuttosto regolare, cominci all’improvviso a volere succhiare più spesso.

Questo è un comportamento in realtà positivo, che documenta come il bambino sia in grado di richiedere di più in caso di bisogno.

18 Condivisioni
Condividi

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
18 Condivisioni
Condividi18
Tweet
Pin