Pj Masks (DIY): facciamo le maschere per Carnevale

Quando  tuo figlio gira per casa con un vestito da Spiderman addosso già da settimane, credi che l’impresa ‘scelta del vestito di Carnevale’ sia finita ma… hai sbagliato. Di Grosso. Chiamiamo in aiuto i Pj Masks!

Martedì (grasso) facciamo una piccola festa in casa (i genitori li lascianno e vanno via) e io, da brava mamma, insieme a mio figlio, ho deciso di preparare tutto il kit di maschere per giocare insieme con gli amichetti.

Perchè non c’è gusto se Spiederman rincorre un indiano che cerca di infilzare un poliziotto (con manette) che vuole arrestare la povera Elsa di Frozen (con strascico).

Cioè, da adulta la trovo una cosa molto divertente ma i bambini non hanno sempre il giusto umorismo per comprendere la scena folle.

Così ho pensato che gli amichetti arriveranno con il loro vestitino e che, se vorranno, potranno trasformarsi nei Pj Masks… e fare ‘un lavoro di squadra’, come dice sempre mio figlio. Abbiamo scelto ovviamente Gattoboy, Gufetta e Geko ma anche Romeo (saranno in 4).

Il kit per il nostro Carnevale ‘in squadra’ è stato facile ed economicissimo da realizzare e Leone, dal basso dei suoi 3 anni e mezzo, è stato bravissimo a realizzare le maschere. Intanto ci gioca con gli amici peluches (come si vede in foto), aspettando gli amici-bambini.

Abbiamo prima disegnato le maschere dei Pj Masks su un cartoncino con un pennarello (io ho usato una vecchia scatola che avevo già in casa ma se non ne avete una potete prenderle anche nei supermercati. A volte le lasciano a disposizione dei clienti).

A fine post troverete il file scaricabile delle nostre 4 maschere, così anche la vostra impresa sarà più semplice: stampatele su un foglio bianco, ritagliatele per bene (occhi e sopracchiglia comprese) e poi ricalcate la forma sul cartoncino.

Tagliamo le maschere dei Pj Masks

Aiutate poi i piccoli a ritagliare le con forbici e cutter.

Noi abbiamo deciso di colorarle con le tempere. Abbiamo usato pochissima acqua per avere un effetto più intenso. La parte più divertente per Leone è stata mescolare i colori per riuscire ad ottenere le tonalità uguali ai volti originali. Ci è riuscito, che dite?

Abbiamo aspettato un paio d’ore che i Pj Masks si asciugassero bene. Abbiamo completato l’opera fissando degli elastici ai lati con una spillatrice.

Il kit è perfetto anche per una festa in famiglia!

Leone ha chiesto se può mettersi il costume di Spiderman e la maschera di Gattoboy.

Sono confusa ma essere mamma contempla anche questo!

Mamma che figlio… trasformista.


9 Condivisioni
Condividi

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
9 Condivisioni
Condividi9
Tweet
Pin